Reikigiapponese design

Cosa è il Reiki

Reiki Usui

Reiki Tibetano

Karuna Reiki

Reiki Giapponese

Sho Ten Reiki

A.R.T.

Trattamenti Reiki

Tec. Reiki Giapp.

Simboli Reiki

Info-Date-Corsi

Clearing

Sedi Reikilife

Chakra

Aura

Centro benessere Olisana

Naturopatia

Cifor-Aics

Prodotti

Pagina Link

M° G. Scarascia

Blog
Smas logo kung fu
Federazione italiana Wing Chun
reikilifelogo
Ymaa Logo Napoli
Centri benessere Olisana  Caserta
Reiki Incensi
reikilifelogo

 

 

 

REIKI TIBETANO

Vorrei ora spiegare le differenze essenziali tra il metodo Usui e il metodo Tibetano.
Le tecniche "Tibetane" furono integrate nel sistema tradizionale di Usui da un americano di nome Arthur Robertson. Arthur Robertson è stato studente di una Master iniziata dalla Takata, Iris Ishikuro. Il metodo che Robertson creò venne chiamato Raku Kai Reiki. Che Reiki provenisse dal Tibet è stato spesso pensato, anche perchè Usui stesso soggiornò in Tibet per diverso tempo, senza però essere stato iniziato a ciò che studiava, perchè considerato straniero. Master come William Rand e Diane Stein hanno appoggiato questa tesi. L’ultima scrive nel suo libro che il Reiki proviene dal Buddismo Vajrajana, che è di origine Tibetana. Questa tesi viene avvalorata dalle lettere acquistate dal Generale George Blackwell. Queste lettere e in parte appunti, erano state scritte da Usui Sensei e dal suo più stretto allievo Watanabe Sensei, che divenne in seguito anche presidente dell’Usui Reiki Rhyoho Gakkai. Il contenuto tradotto da Lama Yeshe, figlio di Blackwell, conteneva regole ricostruite del "Tantra del fulmine (Buddismo Vajrajana)" Però che io sappia, prove certe che il Reiki venne praticato in Tibet, non ce ne sono. Certo in Tibet ci sono delle pratiche similari che assomigliano al Reiki in special modo nell’ utilizzo delle tecniche, ma che Reiki sia originario dal Tibet è ancora da provare.
Per capire meglio come questo metodo possa essersi sviluppato andiamo a conoscere la maestra di Robertson, Iris Ishikuro. La Ishikuro fu iniziata dalla Takata. Dopo aver terminato la sua formazione, essa si recò in Giappone con l’intenzione di approfondire il metodo Reiki appreso in America dalla Takata. In Giappone acquisì informazioni e tecniche aggiuntive che in America non venivano divulgate. Quando tornò, si stabilì in Canada, dove divulgò e insegnò ciò che aveva appreso, dando, a questo nuovo modo di praticare Reiki, il nome ARMA. Infatti le sue iniziazioni si discostavano sensibilmente da quelle che venivano usate dall’Alleanza Reiki e della T.R.T.A.I. e si assomigliavano sensibilmente a quelle del sistema Reiki orientale. Dunque Robertson si ritrovava con un background già alla base diverso da quello divulgato dall’alleanza Reiki fin allora. Robertson non fece altro che integrare delle tecniche Tibetane nel sistema di Usui chiamando il tutto RAKU KAI REIKI. Il metodo Tibetano si discosta per le differenti tecniche e simboli e iniziazioni.

Le tecniche aggiuntive sono:

Il soffio del drago di fuoco (anche chiamato soffio viola)
L’orbita Microcosmica (detta anche Piccolo Cielo Celeste)
L’orbita Macrocosmica (detta anche Grande Cielo Celeste)
Esercizi per incrementare il Ki nelle donne
Esercizi per incrementare il Ki negli uomini

Contrazione dello Hui Yin (utilizzata durante il processo di iniziazione)
Posizione Hui Yin della lingua (utilizzata durante il processo di iniziazione)
Meditazione per incrementare le difese immunitarie
Meditazione con l’antahkarana
(concentra e amplifica il Reiki ed altre energie curative)

I sinboli aggiuntivi sono:

Il simbolo di Luce Bianca (simbolo proveniente dalla religione JOHREI)
Il simbolo Raku (il fulmine che accumula fuoco, utilizzato solo durante il processo di iniziazione)
Il simbolo Master Tibetano
Il sinbolo del serpente di fuoco (di origine Tibetana)
Il simbolo Antahkarana (di origine Tibetana)

Iniziazioni:

Prevede una sola iniziazione per grado (nel Reiki tradizionale ne sono previste 4 per il 1° grado)
Prevede l’aggiunta di un livello (chiamato comunemente 3a, nel Reiki tradizionale i gradi sono 3)
Entrambe le mani vengono iniziate gia al primo grado (ma solo al Choku Rei)

Le due scuole più influenzate da questo metodo sono il TERA MAI di Katleen Milner e l’Usui Tibetan Reiki di William Rand.

Iris Ishikoru
Arthur Robertson

 

home page

Si organizzano Seminari di Reiki, nei diversi stili, in tutta Italia, con sedi in LIGURIA (Savona) CAMPANIA (Caserta, Salerno e Napoli) nel LAZIO (Roma e Latina), in PUGLIA (Lecce), TOSCANA (Montecatini Terme) e Lugano (Ticino Svizzera)

Se vuoi organizzare Seminari Reiki, corsi o Stage con noi o se sei un Reiki Master e vuoi associarti alla scuola ReikiLife C.I.F.O.R allora contattaci

 

Reiki Master e Bioreikiologo

Graziano Scarascia

Un Abbraccio di luce a tutti

Centro Benessere Olisana di Maria Grazia Duonnolo Partita IVA: 02823040619
Copyright dei contenuti di Graziano Scarascia, Reiki Master e Bioreikiologo . Tutti i diritti riservati. All Rights Reserved

 

Centro Olisana

Prova a Caserta i benefici del Pilates e del Tai Chi
vieni a trovarci e avrai una
lezione di prova in
OMAGGIO.

***
Sono partiti a Caserta i corsi di

*Hatha Yoga
*Pilates
*Kundalini Yoga
*Sahaja Yoga
*Difesa Personale
*Kung Fu
*Chi Kung
*Tai Chi

***
Si eseguono trattamenti di

*Riflessologia Plantare
*Ayurveda
*Reiki
*Shiatsu
***
Inoltre vieni a provare la

NOVITA'!!!
Trattamento rilassante, dissintossicante,
detossinante e decontratturante
con la

"CAMPANA DI VAPORE IONIZATA"

Centro Benessere Olisana Caserta

Sedi Reikilife Cifor
Ecco le sedi del
Centro Italiano di Formazione
per Operatori Reiki
.

*Caserta
*Montecatini Terme
*Roma
*Latina
*Lecce
*Napoli

Chiedi al Master

Sei hai domande, dubbi o curiosità
sul tema Reiki
non esitare a fare
una domanda saremo
lieti di risponderti

Chiedi all'esperto

News

Ogni lunedi sera tirocinio Reiki presso il Centro benessere OLISANA.

Eventi

tecniche di Reiki Giapponese

Corsi Info Date
Seminario di Reiki 1 Livello metodo Komyo Reiki 25/26.09.2010